I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.    

Stampante 3D

Che le stampanti 3D siano un trend in forte crescita non ci sono dubbi. Alcuni modelli sono già presenti sul mercato e in futuro ne debutteranno sempre di più, anche prodotti da realtà italiane come nel caso di iNventOne. Gli unici ostacoli rimasti alla diffusione della tecnologia sono rappresentati dal prezzo, ancora piuttosto elevato per l’utente comune, e dalla difficoltà di utilizzo per chi non possiede competenze specifiche.

Il progetto The Micro vuole abbattere anche queste barriere, proponendo un dispositivo semplice da usare al costo di 299 dollari. Lanciato sulla piattaforma di crowd funding Kickstarter, può essere acquistato in questa prima fase di finanziamento con un esborso economico ancora decisamente contenuto: 299 dollari, più le spese di spedizione. L’iniziativa ha ottenuto fin da subito un gran successo, superando ampiamente l’obiettivo di raccogliere i 50.000 dollari necessari all’inizio della commercializzazione, raggiungendo quota 300.000 dollari in meno di un giorno. È l’ennesima testimonianza concreta di quanto interesse ci sia nei confronti della stampa in tre dimensioni.

Così recita la descrizione di The Micro, che si presenta come un piccolo cubo colorato da posizionare sulla scrivania al fianco del computer. La velocità rappresenterà uno dei punti di forza principali: secondo quanto affermato, dopo aver ricevuto la stampante sarà possibile realizzare i primi oggetti 3D in meno di un’ora. I materiali che è possibile utilizzare sono filamenti di PLA e ABS, oltre a nylon e altro non ancora specificato dai responsabili del progetto. L’inizio della commercializzazione è previsto entro l’autunno.

7 aprile 2014, scritto da